Assemblea generale ordinaria degli iscritti 2023

Tutti gli iscritti sono convocati presso la sala riunioni dell’OPI Parma per il giorno 07/11/2023, ore 23.00 in prima convocazione e in SECONDA CONVOCAZIONE per il giorno 8 NOVEMBRE 2023 ore 15.00 – 18.00 presso la sala riunioni della Croce Rossa Italiana di Parma sita in Via A. Riva n. 2 per discutere e deliberare il seguente ordine del giorno:

  1. MODIFICHE ORDINE DEL GIORNO
  2. PRESENTAZIONE ED APPROVAZIONE DELLE VARIAZIONI AL BILANCIO D’ESERCIZIO 2023
  3. PIANO ATTIVITÀ OPI PARMA PER L’ANNO 2024
  4. PRESENTAZIONE ED APPROVAZIONE DEL BILANCIO PREVENTIVO 2024
  5. COMUNICAZIONI DEL CONSIGLIO

Esiste la possibilità di delegare. Ogni partecipante non può ricevere più di due deleghe (modulo in allegato). All’inizio dell’Assemblea le deleghe dovranno essere dichiarate per procedere ad idonea registrazione

Aggiornamenti

30/10/2023 ore 18:45

Pubblicati nella sezione Amministrazione Trasparente -> Bilanci e Relazioni i documenti economici e di gestione oltre alle relazioni relativi ai punti all’ODG

31/10/2023 ore 18:47

Aggiunta di ulteriori documenti alla sezione Amministrazione Trasparente -> Bilanci e Relazioni

Prime sospensioni per gli iscritti morosi

L’Ordine ha recentemente eseguito la sospensione dall’albo, che implica la perdita temporanea della possibilità di esercitare la professione, per i primi trenta iscritti risultati morosi per gli anni 2015 e 2016. Buona parte di questi hanno già regolarizzato la propria posizione anche se, in qualche caso, non senza proteste anche accese relative a presunte inadempienze da parte dell’Ordine stesso.

Precisiamo che tutte le morosità sono state ripetutamente notificate agli interessati nel corso degli anni a mezzo PEC per coloro che hanno già assolto all’obbligo del domicilio digitale, o raccomandata/posta. In più casi abbiamo registrato l’incongruenza tra la residenza attuale e quella che a suo tempo è stato comunicata all’Ordine. Precisiamo con l’occasione che il cambio di residenza va sempre comunicato all’Ordine di appartenenza anche in caso l’iscritto sia munito di PEC, nel caso ciò non avvenga l’iscritto risulta a tutti gli effetti irreperibile per l’Ordine.

La variazione di indirizzo comunicata alle aziende sanitarie o datori di lavoro non implica l’aggiornamento automatico dei recapiti in possesso dell’OPI. Per comunicare il cambio di residenza è sufficiente scaricare modello e istruzioni presenti nella sezione modulistica (DOWNLOAD – modello e istruzioni variazione indirizzo). Allo stesso modo è possibile comunicare il proprio indirizzo PEC se questo non è stato creato attraverso l’OPI di Parma e non è stato comunicato in precedenza.

A breve si procederà con la sospensione degli iscritti morosi relativi all’anno 2017 che non hanno risposto ai numerosi solleciti inviati attraverso i mezzi esposti in precedenza. Successivamente si procederà con le altre annualità. Invitiamo pertanto tutti gli iscritti ad accertarsi dell’avvenuto pagamento ma soprattutto di aver comunicato la PEC oltre, se c’è stata, la variazione di indirizzo.

Riguardo all’obbligo di domicilio digitale (PEC) per tutti i professionisti sancito dall’Art.16 del DL 185/2008, in ottemperanza di quanto previsto dal D.L. 16 luglio 2020, n. 76 si avvisa che l’Ordine è obbligato a procedere, previa diffida, alla sospensione dall’Albo per il professionista che non regolarizza la propria posizione relativa alla comunicazione di indirizzo PEC. Attualmente l’OPI di parma sta processando circa 100 richieste di PEC fornite gratuitamente agli iscritti al termine delle quali rimarranno circa 400 iscritti senza PEC o che non hanno comunicato l’indirizzo PEC all’Ordine.

Invitiamo pertanto a procedere in tal senso, comunicando l’indirizzo PEC attraverso l’apposito modulo completo i istruzioni ovvero, nel caso in cui il professionista non sia munito di PEC, facendone richiesta all’Ordine. Nella pagina dedicata sono contenute le istruzioni e i moduli per il rilascio gratuito della PEC e le istruzioni per il funzionamento della casella PEC. Una volta esaurite le richieste di caselle PEC già pervenute verrà assolto l’obbligo dall’Ordine procedendo alla diffida e, in caso di mancata risposta o irreperibilità dell’iscritto, alla sospensione. Preghiamo pertanto tutti di assolvere al più presto e diffondere le seguenti informazioni tra gli iscritti.

Elezioni Suppletive del Consiglio Direttivo e Commissione Albo

 

Le elezioni suppletive che si sarebbero dovute svolgere nei giorni 4-5-6 marzo 2022 e 11-12-13 marzo 2022 sono sospese.

In ottemperanza alla Legge 11 gennaio 2018, n. 3 e al Regolamento sulle Procedure Elettorali per il rinnovo degli Ordini Provinciali FNOPI è convocata presso la sede dell’Ordine sita in Parma in Via La Spezia n. 226/A l’Assemblea Elettorale degli iscritti per la sostituzione dei membri del Consiglio Direttivo e della Commissione Albo Infermieri per consentire di completare il mandato.

In prima convocazione le votazioni si terranno:

  • sabato 26 febbraio 2022 dalle ore 3.00 alle ore 6.00
  • domenica 27 febbraio 2022 dalle ore 3.00 alle ore 6.00
  • lunedì 28 febbraio 2022 dalle ore 3.00 alle ore 6.00

L’Assemblea in prima convocazione risulterà valida qualora abbia votato almeno due quinti degli iscritti. Qualora in prima convocazione non risultasse raggiunto il quorum dei votanti necessario per ritenere l’Assemblea validamente tenuta, si procede fin d’ora alla seconda convocazione e le votazioni si svolgeranno:

  • venerdì 4 marzo 2022 dalle ore 3.00 alle ore 6.00
  • sabato 5 marzo 2022 dalle ore 3.00 alle ore 6.00
  • domenica 6 marzo 2022 dalle ore 3.00 alle ore 6.00

L’Assemblea in seconda convocazione risulterà valida qualunque sia il numero dei votanti purché non inferiore a un quinto degli iscritti. Qualora in seconda convocazione non risultasse raggiunto il quorum dei votanti necessario per ritenere l’Assemblea validamente tenuta, si procede fin d’ora alla terza convocazione e le votazioni si svolgeranno:

  • venerdì 11 marzo 2022 dalle ore 10.00 alle ore 15.00

  • sabato 12 marzo 2022 dalle ore 8.00 alle ore 18.00

  • domenica 13 marzo 2022 dalle ore 8.00 alle ore 13.00

L’Assemblea in terza convocazione risulterà valida qualunque sia il numero dei votanti.


Per il Consiglio Direttivo dovranno essere eletti otto componenti; per la Commissione Albo Infermieri dovranno essere eletti sei componenti.

Si allega convocazione contenente le istruzioni per candidature e voto.

Aggiornamento 01/03/2022 ore 11:00

Esito prima convocazione

Le elezioni suppletive per la sostituzione dei membri del Consiglio Direttivo e della Commissione Albo Infermieri sono rinviate alla seconda convocazione nei giorni e negli orari già indicati in quanto non si è costituita la commissione elettorale.

Aggiornamento 16/02/2022 ore 16:45

Liste Elettorali


Lista “PROFESSIONISTI”

Consiglio Direttivo
COLANGELO MARIA CRISTINA
PACIFICI MAURA
SALAMINA ROSA
LIEGGI LUCREZIA
MAGGIORE SILVIA
BOSSONI EMANUELA
TAFFURELLI CHIARA
CHIRITOIU CRISTIAN IONUT
Commissione Albo Infermieri
VETTI ELISA
VIAPIANA FIORELLA
LA MACCHIA ADRIANA
MARCATILI CLAUDIA
SINNO FABIO
LENTINI CALOGERO

Polizza VITA agevolata per gli iscritti OPI Parma

 

MARSH assicurazioni propone una polizza VITA (Temporanea Caso Morte), destinata agli Iscritti all’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Parma a condizioni economiche vantaggiose.

La copertura protegge le persone indicate nel contratto dai problemi finanziari derivanti dal decesso dell’Assicurato, mettendo a loro disposizione il capitale previsto dal contratto stesso.

Possono aderire all’iniziativa anche i familiari di primo grado (coniuge o convivente more uxorio, figli e genitori) e attivare la copertura alle stesse condizioni disponibili per l’Iscritto riassunte di seguito:

  • Capitale assicurato: € 40.000 o € 80.000 a scelta dell’iscritto e/a seconda dell’età.
  • Limite di età: 70 anni e 6 mesi alla data di decorrenza della polizza al primo ingresso.
  • Premio costante con rinnovo annuo garantito per 5 anni indipendentemente dall’età di ingresso.
  • Adesione compilazione di un questionario semplificato (no visite mediche).
  • Premio detraibile al 19%.
  • Offerta cumulabile ad altre coperture già in essere.
  • Rinnovabilità della polizza garantita anche se l’Assicurato non dovesse far più parte dell’Associazione.
  • Possibilità di cessare la copertura ad ogni scadenza anniversaria semplicemente non pagando il premio richiesto.

La sottoscrizione della polizza deve avvenire entro il 31 maggio 2024 con la modalità on line indicata sul portale MARSH dedicato (link) e nel documento allegato in fondo all’articolo.

È possibile in alternativa utilizzare il QR Code inserendo il Codice Associazione a noi dedicato valido anche per i familiari: OPN2403

qr code

Avvio del Portale Albo CTU Civile e Periti Penali ed Elenco Nazionale: Indicazioni per i Professionisti di Parma

Pubblicato il 23 gennaio 2024

Comunichiamo agli iscritti interessati l’avvio del Portale Albo CTU Civile e Periti Penali ed Elenco Nazionale, un passo significativo per semplificare e migliorare il processo di iscrizione e gestione per i professionisti del settore. A seguire indicazioni utili per la presentazione di nuove domande e per i professionisti attualmente iscritti all’Albo CTU oltre ai documenti ufficiali.

Il documento “Albi ed Elenchi Manuale Utente Candidato” offre una guida completa sulle operazioni necessarie per la presentazione della domanda di iscrizione, il monitoraggio dell’istruttoria e l’iscrizione stessa, inclusa la gestione di eventuali ricorsi. Questo manuale fornisce chiarezza su come utilizzare l’applicativo dedicato agli Albi ed Elenchi, garantendo un processo trasparente e accessibile. Tutti i manuali e le versioni successive saranno comunque disponibili sul sito Service Desk del Ministero della Giustizia.

Il Ministero della Giustizia ha realizzato il Portale Albo CTU ed elenco nazionale, disponibile e operativo dal 4 gennaio 2024 al seguente link: https://alboctuelenchi.giustizia.it/gestione-albi/home.

Il 1° marzo 2024 è la prima finestra temporale per presentare le domande dei nuovi iscritti.

Prerequisiti e Autenticazione Forte: Il sistema informativo richiede un’identificazione sicura dei soggetti legittimati all’uso. L’autenticazione avviene attraverso un sistema di autenticazione forte, utilizzando un Token crittografico (come smart card, USB key o altro dispositivo) o tramite SPID. Questo assicura la sicurezza e l’affidabilità delle informazioni gestite dal sistema.

Accesso per il Candidato: Il candidato può accedere al sistema attraverso il link presente nell’Area Servizi, specificamente sotto la voce “Portale Albo CTU” del Portale dei Servizi Telematici. L’autenticazione richiede la conferma di alcuni dati anagrafici estratti dalla smart card o dal provider SPID, insieme a informazioni sulla sede del domicilio professionale.

Download del Manuale Utente: In fondo a questo articolo, troverete un file PDF scaricabile relativo ad Albi ed Elenchi Manuale Utente Candidato. Questo documento fornisce dettagli cruciali sulle procedure da seguire, semplificando il percorso per i professionisti di Parma che desiderano iscriversi o gestire la propria iscrizione.

Con l’avvio di questo Portale Albo CTU Civile e Periti Penali ed Elenco Nazionale, ci impegniamo a garantire un servizio efficiente e moderno per i nostri professionisti infermieri. Vi invitiamo a consultare il manuale e a sfruttare appieno le opportunità offerte da questo nuovo strumento digitale. Restiamo a disposizione per ogni chiarimento e supporto durante questo processo di transizione.

Convocazione assemblea generale ordinaria

Tutti gli iscritti sono convocati presso la sala riunioni dell’OPI Parma per il giorno 28/02/2024,ore 22.00 in prima convocazione e in SECONDA CONVOCAZIONE per il giorno 29 FEBBRAIO 2024 ore 15.00 – 18.00 Presso la sala riunioni della Croce Rossa Italiana di Parma sita in Via Alberto Riva n. 2 per discutere e deliberare il seguente ordine del giorno:

  1. MODIFICHE ORDINE DEL GIORNO
  2. PIANO ATTIVITÀ OPI PARMA ANNO 2023
  3. PRESENTAZIONE ED APPROVAZIONE DEL BILANCIO CONSUNTIVO 2023

Esiste la possibilità della delega. Ogni partecipante non può ricevere più di due deleghe (modulo sottostante). All’inizio dell’Assemblea le deleghe dovranno essere dichiarate per procedere a idonea registrazione.